Lavoro Estero / Dove lavorare in Europa / Inghilterra / Ecco come trovare alloggio e lavoro a Londra in pochi giorni

Ecco come trovare alloggio e lavoro a Londra in pochi giorni

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

La capitale inglese è una delle mete europee più gettonate (se non la più richiesta in assoluto) non solo dal punto di vista turistico, ma anche dal punto di vista lavorativo.
Chi si reca a Londra per la prima volta con l’intento di cercare lavoro potrebbe sentirsi spaesato davanti a una grande metropoli come questa, una città sempre di corsa e che non dorme mai.

Qui le possibilità di trovare un impiego sono davvero molteplici e a disposizione di tutti, ma bisogna avere forza di volontà e voglia di fare, con la consapevolezza che il primo periodo sarà un importante banco di prova.
Ovviamente gli sviluppi immediati del percorso londinese di ognuno dipendono, principalmente, dal proprio livello di conoscenza dell’inglese: se si ha una padronanza linguistica “scolastica” o di base, si dovrà puntare molto sul suo perfezionamento nel più breve tempo possibile, per avere maggiori possibilità di avanzare nella carriera.

I vantaggi di vivere e lavorare a Londra

Scegliere Londra come destinazione per cercare la propria strada ha sicuramente una lunga serie di vantaggi:

  • la città offre moltissime opportunità di lavoro e di carriera;
  • gli stipendi sono tra i più alti d’Europa;
  • il costo della vita è elevato ma sostenibile considerando il livello retributivo;
  • il sistema burocratico locale è semplice e snello, pertanto si può essere assunti velocemente;
  • lavorare in una città come Londra vi consentirà di arricchire notevolmente il vostro Curriculum Vitae;
  • vivere un’esperienza sul campo è anche il modo migliore per imparare l’inglese.


  • Una volta acquisita la consapevolezza dei propri obiettivi e delle possibilità offerte dalla capitale, si potranno pianificare i primi passi da compiere sul posto: la ricerca di un alloggio e di un lavoro, affiancata allo svolgimento delle pratiche burocratiche per ottenere il NIE (National Insurance Number) e aprire un conto corrente bancario.

    Alloggio e lavoro in un unico pacchetto: a chi rivolgersi?

    Il primo impatto con la metropoli inglese non è mai semplice e, all’inizio, può risultare difficile orientarsi, comunicare con i landlords o i datori di lavoro e valutare nel modo giusto le varie offerte.
    Proprio per questo, noi di Destinazione Lavoro vi consigliamo di rivolgervi, per il primo periodo, a una delle tante agenzie che offrono assistenza in lingua italiana sia per trovare una camera in affitto che per i consigli su come superare i colloqui di lavoro.

    Questo tipo di servizio è offerto, ad esempio, da Sognando Londra, un’agenzia italiana che da oltre dieci anni opera sul territorio londinese. Tra i vari aiuti concreti che offre c’è una sezione interamente dedicata al lavoro che è completamente gratuita CLICCA QUI PER INFO. Sul sito web sono presenti centinaia offerte di lavoro e servizi di assistenza di traduzione del curriculum, controllo del contratto di lavoro e molto altro. Sognando Londra si occupa poi di fornire camere a giovani Europei in appartamenti in condivisione. Con una base annua di oltre 5000 clienti all’anno è sicuramente una delle società più scelte dagli Italiani che vogliono traserirsi a Londra.