Lavoro Estero / Gli strumenti per trovare lavoro / Il quarto passo per trovare lavoro: assumere l’atteggiamento giusto

Il quarto passo per trovare lavoro: assumere l’atteggiamento giusto

atteggiamento-positivo
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Avere successo nel mondo del lavoro dipende anche dall’attitudine con cui si affronta un colloquio.
Fare una telefonata o un interview pensando “Sto cercando un qualsiasi lavoro” è diverso da “Sono qui per svolgere il lavoro di cui hai bisogno”.

successo

È importante fare una buona impressione, soprattutto al primo incontro, ma è altrettanto importante dimostrare il tuo desiderio e la tua capacità di aiutare l’azienda nel compiere la sua mission. Tutto ciò che dici e che scrivi dovrebbe essere anticipato dalla premessa “Questo è il modo in cui posso aiutare la tua azienda ad avere successo”.

In secondo luogo, è importante dimostrare al recruiter che hai intenzione di rimanere nel territorio in cui si trova l’azienda, specificando quali aspetti ti piacciono del posto (sistema scolastico, qualità della vita, vivacità professionale eccetera). Più riesci ad essere specifico ed entrare nel dettaglio, più efficace risulterà questo aspetto ai fini della tua assunzione.

Questo accade perchè le imprese tendono, generalmente, a considerare maggiormente le candidature di persone che non hanno intenzione di trasferirsi al trove nel medio-lungo periodo.

Adattare il lavoro alle proprie capacità e non viceversa

Molte persone sono in cerca di un lavoro in questo periodo, e la tendenza generale in questi casi è quella di adattare le proprie competenze e la propria professionalità all’offerta per cui ci si sta candidando.

capacita-lavoro

Per distinguerti dalla massa e raggiungere l’obiettivo, dovresti provare ad andare controcorrente. Ti consigliamo di fare una lista di tutte le tue abilità professionali, e partendo da questa potrai individuare più facilmente le imprese e le società che potrebbero avere bisogno di professionisti come te.

Così facendo, potresti scoprire di essere adatto a compiere percorsi lavorativi che mai avresti immaginando, dando una svolta significativa alla tua carriera.

È importante che la natura del lavoro si adatti alle tue esigenze di personalità e di stipendio, altrimenti avrai impiegato tempo ed energie per trovare un impiego che ti rende insoddisfatto e infelice. In conclusione, l’atteggiamento migliore da assumere è essere realistici su ciò che ti aspetti, ma nello stesso tempo essere aperti alle novità e ai cambiamenti.

VEDI GLI ALTRI 4 PASSI PER TROVARE LAVORO