Lavoro Estero / Dove lavorare in Europa / Spagna / Barcellona / Guida ai migliori locali notturni

Guida ai migliori locali notturni

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!
Affacciata sulla costa orientale della Spagna, nel Mar Mediterraneo settentrionale, dotata di un porto cittadino e di un importante scalo aeroportuale, Barcellona è tra le mete turistiche più apprezzate d’Europa.

Il capoluogo catalano mette a disposizione di chi la visita un’offerta poliedrica, che spazia dall’arte alla buona cucina, al turismo balneare e sportivo, passando per tante opportunità rivolte ai giovani e a chi ama la vita notturna.

Un giro per i migliori Bar Tapas è soltanto il preludio ad una notte insonne che a Barcellona ha tutte le carte in regola per rimanere impressa anche nella memoria di chi non è abituato alle ore piccole.

Dalle 23 di ogni sera, quasi tutti i distretti di Barcellona si animano di una nuova vita: le zone più frequentate di notte sono il Porto Olimpico (a Sant Martì), il distretto dell’Eixample e il Barrio Gotico.

Ecco una guida ai migliori locali notturni di Barcellona, grazie alla quale godere appieno delle opportunità offerte dal capoluogo catalano.

Entro i confini del Barrio Gotico sorge il Jamboree, uno dei più famosi locali jazz di tutta la Spagna: in questo locale le serate migliori vengono organizzate di lunedì. Chi preferisce i generi da discoteca, nella stessa zona può fare un salto al Karma Disco, tra le più belle sale da ballo di Barcellona.

Nella zona del Raval, invece, proprio quest’anno ha riaperto i battenti il mitico Club Fellini, locale che dispone di tre sale per il techno, l’house e il funky anni ’70. Nella medesima zona, sono aperti anche il Razzmataz, contraddistinto dalla varietà di offerte musicali, e la storica Palomba, uno dei locali notturni più eleganti di tutta Barcellona, arredato con gusto secondo lo stile antico, ed animato da serate sempre differenti. Rimanendo nel Raval, chi predilige la musica elettronica non può saltare una tappa al Moog, una vera Mecca per gli amanti del genere a Barcellona.

Non meno frequentato, di notte, è il distretto dell’Eixample. Il locale più rinomato in questa zona è il Ribelinos, sull’Avenida Diagonal: offre anche musica all’aperto durante l’estate ed è il posto ideale per chi vuole divertirsi in un’atmosfera sofisticata. Non meno conosciuto, è infine il Sutton Club, caratterizzato da un’atmosfera elegante e dalla presenza di due aree distinte: una dedicata alla musica anni ’80 e ’90, un’altra dedicata alla musica elettronica.