Lavoro Estero / Dove lavorare in Europa / Usa / New York / Curiosità su New York / Trascorrere il Natale a New York

Trascorrere il Natale a New York

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Non è il titolo di un cinepanettone, state tranquilli. Il Natale a New York è un’esperienza straordinaria, specie se vissuta in compagnia. Per il vestito meraviglioso che la città indossa, per le tante iniziative pubbliche, per quell’immancabile richiamo ad Hollywood che riesce sempre a farci sognare.

NATALE AL CENTRO DEL MONDO

Santa Claus, il Babbo Natale di casa anche da noi, nasce proprio da queste parti. Ne troverete a decine, disseminati lungo le strade o all’ingresso dei negozi, pronti ad ascoltare i bambini e raccogliere le loro letterine. Ed i più grandi? Certamente gradiranno le strenne di Macy’s, Barneys, Saks o Bloomingdale’s, contagiati dalla shopping fever e dalle incantevoli decorazioni natalizie.

EVENTI E SPETTACOLI

Babbo Natale arriva in città il 26 Novembre, con la Macy’s Thanksgiving Parade. Questa coloratissima parata tradizionale, sponsorizzata da Macy’s, travolge le strade di New York con carri allegorici e gonfiabili di noti personaggi reali ed immaginari. Altro momento tradizionale del Natale newyorkese è l’accensione dell’albero al Rockefeller Center. Il “christmas tree” più famoso del mondo, decorato da Swarowski, resta acceso per più di un mese, tutti gli anni dal 1930.

Tra gli spettacoli classici del Natale newyorkese, lo Schiaccianoci di Tchaikovsky al Lincoln Center (New York City Ballet) ed il Radio City Christmas Spectacular al Radio City Music Hall.

E a Capodanno? Correte a vedere il Ball Drop a Times Square, per uno spettacolare conto alla rovescia.

PATTINARE SUL GHIACCIO

Un’esperienza da non perdere durante le vacanze natalizie a New York è il pattinaggio sul ghiaccio. Tra i luoghi più gettonati, il Wollman Rink a Central Park, sempre affollatissimo di pattinatori, o il Rockefeller Center, dove un’ampia pista di pattinaggio riflette il grande albero di Natale.