Telefonare da New York

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Appena giunti a New York ci si presenterà in tutta la sua evidenza l’esigenza di una connessione telefonica conveniente. Per telefonare da New York, sia verso l’Italia che negli Stati Uniti, potremo utilizzare anche una SIM italiana sfruttando le diverse promozioni dei nostri operatori, e sfruttare gli hotspots WiFi per connetterci gratuitamente ad internet.

CHIAMARE DA NEW YORK CON LE SIM ITALIANE

LE TARIFFE

Ecco tutte le tariffe ed i servizi per telefonare da New York con le SIM italiane (aggiornate a gennaio 2011).

WIND VODAFONE TRE TIM
Telefonando da New York verso l’Italia o gli Stati Uniti la tariffa è di 2€ al minuto, 1€ per le chiamate ricevute. Per la zona 2 (USA) i primi 60 secondi di chiamata prevedono un addebito di 2€ e nessun pagamento per la conversazione. Per i minuti successivi si attiva la tariffazione a scatti, con addebiti anticipati di 1€ ogni 30 secondi. Per le chiamate ricevute l’addebito è di 1€ per i primi 60 secondi e 50 cent. ogni 30 secondi per i minuti successivi. Un sms costa 50 cent. Iva inclusa. Piano ricaricabile e abbonamento: La tariffa è di 0.95 €/min per chiamate verso l’Italia, all’interno del paese e chiamate ricevute. Un sms costa 30 cent. Le chiamate dagli USA verso l’Italia hanno un costo di 2€ con scatto anticipato di 30 secondi. Il costo per le chiamate ricevute è di 1,45€.
Easy Travel Mondo TARIFFE. 20 cent/min + scatto alla risposta di 1,5€ per ogni chiamata effettuata verso numeri italiani. 20 cent/min per tutte le chiamate ricevute. Canone mensile di 6€. Tariffazione a scatti anticipati di 60 sec. Valida per chiamate verso telefoni fissi e mobili italiani e chiamate ricevute. COME SI ATTIVA. Sul sito web, al numero 155, inviando un sms al 4033 o presso i rivenditori Wind. Si può utilizzare con abbonamento e con ricaricabile nella modalità Roaming diretto (+39 XXX) o *124*. Vodafone Passport TARIFFE. Con quest’offerta si può parlare dall’estero conservando la propria tariffa ma pagando 3€ in più per ogni chiamata effettuata, indipendentemente dalla sua durata. COME SI ATTIVA. Il servizio si attiva gratuitamente al 42070 o presso un rivenditore Vodafone. Zero Confini Globe TARIFFE. L’offerta prevede un costo di attivazione di 5€, 3€ di scatto alla risposta e tariffa di 0 cent. al minuto (idem per le chiamate ricevute), per un massimo di 5 minuti. Successivamente si applicano le tariffe base di cui sopra.

Internet WiFi per le strade di New York

Per utilizzare internet gratis a New York dobbiamo cercare i WiFi hotspots, i “punti caldi” dove sfruttare il WiFi (wireless fidelity), la connessione senza fili per la quale bastano un portatile ed un accesso wireless.

WIFI HOTSPOTS

In città ci sono centinaia di WiFi hotspot, ovvero degli access point dai quali è possibile connettersi liberamente ad internet. Li troviamo in bar, ristoranti, negozi e persino nei parchi pubblici. Alcuni gestori hanno delle tariffe per l’accesso alla rete, ma nella maggior parte dei casi il servizio è gratuito. Persino da McDonald’s e Starbucks ci sono WiFi spots gratuiti.

 

Dal 2011, inoltre, Time Warner e Cablevision copriranno con segnale WiFi ben 32 parchi pubblici cittadini, offrendo però solo 30 minuti gratis al mese per utente.

Numerosi elenchi di hotspots a New York si possono tranquillamente rinvenire in rete.

WIFI GRATIS NEGLI APPLE STORE

Per controllare la posta o utilizzare internet gratis a New York nulla di meglio degli Apple Store, dove il segnale WiFi è sempre ottimo. In città troveremo ben 4 Apple Store: uno sulla 5th Avenue, un secondo a West Side (Broadway), un terzo nella 14a strada, ed infine un quarto a SoHo, in Prince Street.

APP PER IPHONE

I possessori di un iPhone potranno utilizzare app ad hoc per individuare gli hotspots free in città. Applicazioni come New York Free WiFi ci aiutano a localizzare caffè e ristoranti dove sfruttare la connessione ad internet, riportando gli indirizzi degli stessi e la distanza chilometrica che ce ne separa.